Monte della Torre

Monte della Torre

L’Azienda è proprietà della famiglia dei Marchesi Marinelli sin dalla seconda metà del 1500 e fu ampliata tra la fine del seicento e gli inizi del settecento, come è possibile rilevare dalle documentazioni conservate nell’archivio di Famiglia. Attualmente l’oliveto è piantato in parte razionalmente ed in parte è stato rinfittito conservando cosi una serie di olivi ultracentenari tutt’oggi rigogliosi. È motivo di orgoglio avere piante che hanno circa 450 anni mentre la pianta più antica si stima ne abbia circa 650.

L’Azienda è stata condotta direttamente dalla Contessa Franca Marinelli-Marulli, sino al 1998 quindi se ne occupano i figli Alberto ed Antonio, continuando così l’antica tradizione familiare che si tramanda da circa cinque secoli. La superficie aziendale destinata alla coltivazione dell’olivo è oggi di circa 22 Ha e si avvia ad un ulteriore ampliamento. In Azienda si fa uso, già da molti anni, di tecniche agronomiche atte a garantire un prodotto sano e naturale in un contesto di salvaguardia e rispetto dell’ambiente.

Le condizioni pedologiche, la mitezza del clima l’attenta selezione delle cultivar locali, l’impegno e la cura applicate durante ogni fase del ciclo produttivo, le amorevoli assidue cure sono fattori che contribuiscono alla qualità dell’olio da noi prodotto. L’olio è ottenuto da olive raccolte a mano e, dopo macinatura per sgocciolamento naturale a freddo, è lasciato decantare naturalmente onde lasciargli conservare inalterate tutte le virtù nutritive e le sue caratteristiche organolettiche che richiamano le sue origini campane aggiungendo a leggerezza e finezza un delicato gusto fruttato tipico della zona che dona all’olio un inconfondibile aroma.

Vedi i prodotti di Monte della Torre